Per i soci ordinari in regola con la quota sociale per l’anno 2019, l’iscrizione al Congresso è gratuita purché la scheda di iscrizione  pervenga entro il 31 luglio 2020. Coloro che invieranno la scheda di iscrizione dopo il 31 luglio 2020 sono tenuti al pagamento delle quote indicate (IVA 22% inclusa).

Gli specializzandi e i dottorandi dovranno inviare, insieme alla scheda e alla eventuale quota di iscrizione, un’attestazione della struttura in cui operano firmata dal Direttore dell’Istituto.

 

  ENTRO IL
31 LUGLIO 2020
DOPO IL
31 LUGLIO 2020
Soci in regola gratuita € 120,00
Soci non in regola e non soci € 120,00 € 150,00
Specializzandi e dottorandi* gratuita gratuita
Quota giornaliera € 50,00 € 50,00

*è richiesta un’attestazione della struttura in cui operano, firmata dal Direttore dell’Istituto

 

Le quote potranno subire una modifica in caso di variazione dell’IVA.

 

MODALITA’ DI PAGAMENTO

Il pagamento potrà essere effettuato mediante:

  • bonifico bancario intestato ad AIM ITALY Srl, c/c n. 100000005348 – Intesa Sanpaolo, Via Boncompagni 25, 00187 Roma IBAN IT58 I030 6903 2401 0000 0005 348 swift/BIC: BCITITMM
  • carta di credito on-line (solo per le persone fisiche), in modalità sicura “verisign” e “SSB”.

Per ogni iscrizione verrà rilasciata regolare fattura: si prega quindi di indicare il proprio numero di codice fiscale e/o partita IVA. Non verranno accettate iscrizioni prive degli elementi per il rilascio della fattura.

Le Agenzie di Viaggio dovranno allegare all’elenco dei partecipanti per i quali si richiede l’iscrizione, un’attestazione dell’avvenuto pagamento (ricevuta del bonifico bancario effettuato); non verranno prese in considerazione iscrizioni non corredate da questa documentazione.

 

CANCELLAZIONI E RIMBORSI

In caso di annullamento comunicato alla Segreteria Organizzativa entro il 31 agosto 2020, la quota versata verrà restituita con una decurtazione del 30%. Gli annullamenti effettuati dopo tale data non daranno diritto ad alcun rimborso. Tutti gli importi verranno restituiti dopo lo svolgimento del Congresso.

 

CANCELLAZIONE DELL’EVENTO PER FORZA MAGGIORE E IMPOSSIBILITA’ SOPRAVVENUTA

Nell’eventualità in cui il XXXVII Congresso Nazionale della Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa non possa aver luogo per cause non imputabili agli organizzatori o per cause di forza maggiore (guerra, incendio, esplosione, inondazione, terremoto, sabotaggio, scioperi, provvedimenti legislativi o regolamentari italiani o stranieri, scoppio di epidemia, emergenza sanitaria, ecc.) gli Organizzatori non sono tenuti ad alcun indennizzo per danni, costi o perdite sostenute, tra cui quota di iscrizione, spese di viaggio, soggiorno alberghiero e qualsiasi altra perdita diretta o indiretta o danno conseguente.